Skip navigation

La nuova raccolta è disponibile esclusivamente in download gratuito

Adattamento in poesia e rumore dell’opera “Se questo è un uomo” di Primo Levi

Andrea Lisi: voce, chitarre, basso, drum machine, tastiere, programmazione

 

 

“AUSCHWITZ” EP (2011)

1 – SUL FONDO
2 – LARVE
3 – SCRIVERE
4 – SCHIAVI E PADRONI

Free download link

 

Oltre il metal, oltre la musica stessa. Un pò di poesia, e un pò di rumore

Per chi seguiva la band negli anni scorsi potrebbe sembrare scioccante, ma purtroppo non si tratta di materiale concepito per metallari ottusi e dementi; richiede sicuramente uno sforzo maggiore nell’ascolto e nella comprensione del messaggio.

Viene ora alla luce come il risultato di due anni di studio e dell’esperienza di viaggio nei luoghi dove quel libro venne concepito, ed è altresì frutto di alcune determinanti scelte, tra cui quella di una assoluta libertà dai compromessi e le pose di una qualsivoglia “scena”.

Una rappresentazione intrinsecamente e genuinamente estrema.

One Trackback/Pingback

  1. By Memoria malsana « OCCHI PER VEDERE on 24 gen 2013 at 8:39 pm

    [...] che ha per anni letto e riletto appassionatamente Primo Levi (dedicandogli anche una piccola opera di poesia e rumore) non penso neanche lontanamente di accodarmi al revisionismo neo-fascista che nega lo sterminio [...]

I commenti sono chiusi.

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: